Portogruaro - tradizioneattacchi.eu

16/10/2019
Vai ai contenuti

Menu principale:

Portogruaro

L’IMPORTANTE è “PARTECIPARE”

di Bruno Cotic – foto di Cristina  Donati

Un campo gara sapientemente allestito dal nostro Presidente, ha fatto sì che i 23 attacchi iscritti abbiano potuto confrontarsi alla pari, sebbene tra essi vi fosse un notevole divario generazionale.
Venti coni e quattro torri per l’ostacolo fisso, tanta simpatia e via, si è dato inizio alla sfida domenicale. Lodevole la prestazione di tutti i partecipanti ma un elogio particolare va ad Alice De Cecco prima classificata nella categoria pony, al secondo gradino del podio di questa categoria la “peperina” Erika Severi, mentre al terzo posto si piazzava Ruben Pessot; Alice e Ruben, entrambi al loro primo esordio in una vera competizione sportiva, hanno offerto dare un’ottima impressione per la grinta e la decisione con la quale hanno  saputo condurre i loro pony.  


Una prima edizione di successo per la prima tappa “Formula Sport Attacchi A.F.A.C. organizzata presso la “Scuderia Equipolis Tiziana” a Fossalta di Portogruaro domenica 26 maggio. Complice una splendida giornata di sole dopo settimane di pioggia che ha risvegliato la voglia di attaccare e di rimettersi in campo ai Soci A.F.A.C. con l’adrenalina nel sangue. Scopo principale “divertirsi”, e per questo i “ragazzi” A.F.A.C. sono degli specialisti.

Una cornice mozzafiato, uno stupendo campo in erba recintato da una folta siepe, dove sino ad oggi si sono svolte gare di salto ostacoli, ha visto il debutto di una gara “Derby attacchi”.

Altra storia per le categorie cavalli, singoli e pariglie dove i concorrenti con un occhio incollato alla pallina e l’altro al naso dei cavalli puntato alla fotocellula del cronometro si sono dati battaglia. Per la categoria singoli il vincitore è stato un’altra giovane promessa Carlo Battiston che si è aggiudicato il podio con un ottimo percorso, nel quale l’affiatamento tra cavallo e Driver è risultato determinante per la vittoria. Seguito a ruota da Bruno Cotic e da un travolgente Renzo Pezzuto che ha debuttato con un nuovo cavallo avendo “pensionato” il mitico Gigio.

Nelle categoria pariglie Renato Todone con uno strepitoso percorso si piazzava al primo posto davanti a Ivan Pernarcich, secondo con una pallina di troppo. Al terzo posto i fratelli Simion, con Gabriele alle redini lunghe di un’ottima pariglia di cavalli grigi, concludevano un ottimo percorso; siamo sicuri che con l’esperienza acquisita, alla prossima tappa punteranno al gradino più alto del podio.

In campo con le redini in mano altre due promesse A.F.A.C., Chiara Donati e Mary Pezzuto, alle quali la stoffa non manca per dimostrare agli “amici” concorrenti dell’altro sesso di che pasta sono fatte. Premiazione finale con grande soddisfazione di tutti i partecipanti e giro d’onore al galoppo sulle note della marcia di Radetzky, sull’erba di questo perfetto campo per competizioni della “Scuderia Equipolis Tiziana” alla quale dobbiamo esprimere i migliori ringraziamenti per averci ospitato e messo gentilmente a disposizione le proprie strutture; grazie.


L’appuntamento è per la seconda tappa del Derby Equipolis Tiziana che si svolgerà la domenica del sette luglio, alla quale vi attendiamo numerosi come sempre.

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu